Sul tram – La bambina

Come tutte le mattine arriva rumoreggiando il 4, la linea di metropolitana leggera che mi porta al lavoro.
Mi avvicino alla porta posteriore a passo svelto e magicamente la porta si apre senza che io debba schiacciare nessun pulsante.
Entro e trovo una bambina che mi guarda tutta sorridente e raggiante: è stata lei ad aprirmi la porta.
Non posso che ricambiarle il sorriso e pensare alla bellezza di incominciare la giornata così.
Non sono l’unica a beneficiarne, la bimba continua a divertirsi ad aprire la porta a quelli che stanno aspettando fuori di entrare. Così i sorrisi mattutini piano piano si moltiplicano.
Ah, i bambini, quante cose hanno da insegnarci!

One thought on “Sul tram – La bambina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>